logo

L’innalzamento dei requisiti anagrafici e contributivi per l’accesso alla pensione ha reso più difficile capire quando esattamente si matura il diritto. 

Rivolgendoti presso i nostri uffici potrai verificare la tua situazione contributiva, quando maturerai i requisiti per la pensione di vecchiaia o di anzianità, quando si aprirà la tua finestra oltre che un calcolo preventivo dell’importo. Per cui se stai lavorando, vieni a trovarci prima di dare le dimissioni dal lavoro, così da garantirti la continuità tra reddito da lavoro e reddito da pensione.

Inoltre, anche se sei lontano dalla pensione,  puoi farti verificare l’estratto contributivo  in maniera tale da controllare che  i dati siano corretti e comprensivi del servizio militare, della maternità, della malattia, dei corsi di studio, dei periodi di lavoro prestati all’estero e in gestioni previdenziali diverse.

Infine troverai assistenza per tutti quegli eventi che si collocano nell’arco della vita di una persona come la maternità, la malattia, la disoccupazione e le prestazioni a sostegno della famiglia.